Termosifoni in ghisa o alluminio? Guida all’acquisto con classifica dei migliori

Termosifoni

Il termosifone, anche denominato calorifero o radiatore, è uno strumento divenuto ormai imprescindibile nelle misure di arredo di ciascuna abitazione.

Questo strumento sfrutta l’acqua calda che gli giunge direttamente dalla caldaia dalla quale è alimentata a circuito, per creare delle correnti convettive in virtù delle quali, l’aria riscaldata dall’acqua diviene più calda e tende a salire verso l’alto, andando così a fornire calore a tutto l’ambiente circostante.

Ad oggi esistono molti modelli di termoarredo e ognuno di essi ottempera alle proprie caratteristiche tecniche e alle proprie funzionalità.

OffertaBestseller No. 3
De'Longhi TRRS0920 Radiatore ad Olio Elettrico, Bianco
  • Radiatore ad olio 9 elementi da 2000W con 3 livelli di potenza
Bestseller No. 5
Hudson Reed Revive Radiatore Termoarredo di Design Orizzontale Moderno - Termosifone con Finitura in...
  • Un elegante termosifone d'arredo orizzontale di design moderno con una finitura in antracite.
OffertaBestseller No. 6
De'Longhi TRRS1120 Radiatore ad Olio Elettrico, Bianco
  • Radiatore ad olio 11 elementi da 2000W con 3 livelli di potenza
Bestseller No. 7
PANNELLO TERMORIFLETTENTE PER RADIATORE CALORIFERO TERMOSIFONE CM 70 X 100
  • Pannello termoriflettente, ideale per evitare la dispersione del calore proveniente dai termosifoni della vostra casa

Innanzitutto, i caloriferi d’arredo più classici sono i termosifoni in ghisa, ancora presenti in molte abitazioni.

I termosifoni in ghisa sono costituiti da una lega di ferro e carbonio, per cui si riscaldano molto lentamente a causa dell’inerzia termica abbastanza alta del ferro ma, di contro, tendono a deriscaldarsi poco rapidamente; il vantaggio di questi termosifoni è quello di continuare a emettere calore anche quando sono spenti.

I termosifoni in alluminio hanno un comportamento opposto rispetto a quelli in ghisa, infatti si riscaldano velocemente e si spengono altrettanto rapidamente per cui ben si adattano a climi particolarmente rigidi dove è necessario provvedere subito al riscaldamento.

Infine, i termosifoni in acciaio si pongono a metà tra i caloriferi in ghisa e quelli in alluminio, presentando caratteristiche intermedie.

Termosifoni – Come scegliere il miglior modello sul mercato:

Scegliere il termosifone più adatto per la stanza o la casa in cui si intende collocarlo non è certo impresa facile, dal momento che per scegliere il miglior modello sul mercato bisogna prendere in considerazione una serie di fattori.

Prima di tutto va stimata la superficie o metratura della stanza in cui si intende disporlo: un termosifone piccolo o medio non sarà infatti necessario a fornire calore a living room molto dispersive ed estese; in questo caso, è bene prediligere termosifoni formati da molti moduli tra loro fusi, almeno superiori a sette o otto.

In secondo luogo, vanno considerate la potenza termica e la temperatura massima raggiungibili dal calorifero in questione, parametri che non possono prescindere dai materiali di cui sono composti.

Si può optare per un termosifone largo in ghisa per effettuare il riscaldamento di una camera da letto particolarmente ampia in maniera tale che il calore continui a essere emanato anche di notte mentre si può optare per un termosifone più piccolo in alluminio per stanze più piccole come il bagno o la cucina.

Essendo inoltre i termosifoni anche un complemento d’arredo è bene scegliere in base all’adattabilità della stanza se acquistarli in senso verticale o orizzontale, anche in base ai propri gusti personali.

Recensione dei 5 migliori termosifoni:

Termosifoni in ghisa

  • Radiatore Hudson Reed Revive – Moderno

Hudson Reed Revive Radiatore Termoarredo di Design Orizzontale Moderno - Termosifone con Finitura in...
  • Un elegante termosifone d'arredo orizzontale di design moderno con una finitura in antracite.

Questo termosifone della Hudson Reed sembra essere uno dei migliori tra i caloriferi d’arredo di questa nuova stagione invernale.

Questo radiatore è sviluppato in senso orizzontale ed ha dimensioni di 635 per 415 millimetri, il che trova la corretta collocazione anche in stanze piccole e non troppo estese.

Il punto di forza di questo termosifone d’arredo è che è realizzato con una finitura in antracite, che contribuisce a fornire un giusto tocco di modernità al salotto o alla living room.

Il termosifone è costituito internamente da acciaio con un rivestimento superiore di polvere di antracite: nell’eseguire il rivestimento si è posto attenzione a che le microparticelle di carbonio non fossero presenti in quantità eccessiva.

Le polveri sono dunque estremamente sicure e inoltre il calorifero è fornito in garanzia per ben venti anni.

  • Termosifone a colonna Ercos – In acciaio

Questo termosifone in alluminio è acquistabile sul web a numeri davvero scontati, considerati i normali prezzi per termosifoni.

Il calorifero della Ercos si presenta ben strutturato e compatto ed è formato da dodici tubi di alluminio verniciati di bianco, sviluppati in senso verticale, quasi ad imitare delle canne d’organo.

Il potere calorifico di questo radiatore è molto elevato e supera gli 870 watt, per cui ben si presta a trasmettere calore anche a stanze con metrature particolarmente ampie come saloni e living room.

Le dimensioni dei tubi di alluminio sono da scegliere in base alle caratteristiche richieste dal cliente ma, in generale, tutte le misure vanno a fornire un bell’esempio di termosifoni moderni.

Il colore della verniciatura è già deciso in fase di produzione industriale dalla Ercos per cui non è possibile scegliere anche quello, tuttavia si può appunto decidere la lunghezza dei tubolari, per far sì che si adattino alla stanza in cui si desidera porli.

  • Hudson Reed Eco – Termosifone vintage

Hudson Reed Eco Radiatore Termoarredo a Piastra Type 11 - Termosifone Convettore Bianco - 891W - 600...
  • Un pratico ed efficiente radiatore convettore, ideale come soluzione di riscaldamento per qualsiasi stanza

Questo radiatore della Hudson Reed è un ottimo elemento di spicco tra i termosifoni d’arredo dell’omonima azienda.

Infatti, il radiatore è innanzitutto disposto a formare una sorta di grande piastra dove i tubi sono fusi tra loro e non sono isolati: ciò, in accordo con le leggi della fisica, contribuisce a creare una superficie maggiore di dispersione del calore, anche grazie all’elevata resa termica dello strumento, pari a 891 watt.

Il radiatore è anche certificato rispettare i principali requisiti ambientali ed ecologici della legislazione riguardante la materia; è proprio per questo motivo che è stato denominato eco radiatore, ed infatti consuma e inquina molto poco.

Il radiatore della Huson Reed è formato da acciaio e da una tripla esposizione di polveri coloranti, al fine da rendergli una finitura cromatica e una protezione contro la passivazione ossia l’arruginimento.

Le dimensioni di questo termosifone d’arredo sono di 600 per 800 per 500 millimetri e la garanzia è di ben dieci anni dalla data di acquisto, facendo fede al momento di inoltro dell’ordine.

  • Fondital B3 – Termosifone in alluminio

Tra i design dei vari termosifoni presenti sul mercato, questo calorifero modello Exclusive B3 della Fondital, presenta tutte le carte in regola per essere definito un termosifone moderno e d’arredo.

Infatti il radiatore in questione è formato da acciaio pressofuso con totale assenza di saldature: tutte le componenti del termosifone sono infatti fuse tra loro, per evitare spiacevoli bave di acqua che perdono a causa del calore troppo sviluppato.

Il termosifone della Fondital è alimentato da una sorgente esterna di acqua o vapore e raggiunge una termperatura di regime di 120 gradi centigradi circa.

Questo modello Exclusive B3 sta riscuotendo pareri e recensioni unanimi da parte degli acquirenti, secondo cui è uno dei migliori tipi di termosifone attualmente presenti sul mercato, come qualità prezzo e peso potenza dello strumento.