Scaldasalviette – Guida all’acquisto con prezzi dei migliori 5 termoarredo

Termoarredo scaldasalviette

Il termoarredo scaldasalviette è un elemento domestico di riscaldamento e decorazione molto quotato negli ultimi anni.

I vecchi termosifoni in ghisa hanno sempre intaccato in maniera poco gradevole gli ambienti che gli accolgono, ecco infatti che spesso vengono nascosti in apposite strutture o posti in angoli meno visibili.

Questo inconveniente non avviene però per gli ‘scaldasalviette‘, rientranti nella categoria dei ‘termoarredi’.

Il loro aspetto estetico, aiutato dalla mano del desiner che li sviluppa su carta, permettono alle abitazioni anche meno alla moda di essere al passo con i tempi.

Bestseller No. 1
Bestseller No. 3
Bestseller No. 6
Sterilizzatore di asciugamano UV Scalda Asciugamani 2 in 1 asciugamani Cabinet di sterilizzazione...
  • Materiale di alta qualità: camera interna in acciaio INOX, senza saldatura, durevole e anti-corruption, contemporaneamente può mantenere la temperatura costante

Un oggetto quindi di tendenza, adattabile ad ogni tipo di arredo.

Differenza tra termoarredo e scaldasalviette:

Vengono definiti ‘scaldasalviette‘ tutti quei termoarredi che per design e conformazione della scocca permettono di riscaldare asciugamani ed oggetti similari.

Sono dotati di sezioni/stecche, che permettono a chi li usa di adagiarci sopra oggetti in tessuto con il fine di scaldarli.

Tipologie di termoarredo scaldasalviette:

I termoarredi si dividono in linea generale in due tipologie: tradizionale ad acqua ed elettrici.

Analizziamoli meglio:

  • Termoarredi ad acqua:

con funzionamento similare ai riscaldamenti tradizionali. Consistono in radiatori collegati alla caldaia.

  • Termoarredi elettrici:

Con funzionamento ad olio o ad acqua, dotati in alcuni casi di termoventilatore.

Vengono alimentati da corrente elettrica e sono ideali in quei casi in cui non si dispone di un impianto centralizzato.

Permettono quindi di evitare lavori di idraulica e muratura.

Dato che molte abitazioni non sono logisticamente predisposte per la loro collocazione, con questa guida vogliamo valutare da vicino l’utilità e le caratteristiche di entrambi i modelli di termoarredi.

Andiamo a fornirvi la lista dei prodotti che secondo una nostra attenta valutazione, rientrano tra i migliori di settore.

Classifica, opinioni e prezzi dei 5 migliori scaldasalviette:

Miglior termoarredo

  • Hudson Reed – Miglior modello

Hudson Reed - Radiatore Termosifone Scaldasalviette Elettrico Verticale in Acciaio Cromato - 1000mm...
  • Scaldasalviette Elettrico Huds Reed realizzato in acciaio con elegante finitura cromata

Si tratta di uno scaldasalviette elettrico con scocca in acciaio, rifiniture cromate e 18 barre.
Accensione e spegnimento possono essere regolati tramite tasto on-off.

Dimensioni: 100x 50 cm.

All’interno del prodotto è alloggiato un liquido antigelo ed anti-corrosione.

Nella sua confezione troviamo anche accessori e staffe utili per il montaggio.

Risulta essere un articolo utilissimo per riscaldare l’accappatoio prima della doccia o per portare a giusta temperatura qualsiasi tipo di tessuto.

Pro: molto apprezzata la garanzia di 5 anni, che trasmette al cliente un immediato messaggio di affidabilità e professionalità da parte dell’azienda madre.

Contro: il colore potrebbe non essere adatto per gli ambienti arredati in stile classico.
Saranno da valutare quindi altre varianti di colore.

  • Scaldasalviette Cortina – Con termostato

Parliamo di uno scaldasalviette elettrico bianco, con dimensioni pari a 92x48cm.

La sua scocca è realizzata interamente in acciaio e presenta un totale di 18 barre, riempite con liquido termoconvettore diametrico.

Questo articolo è dotato di termostato analogico e tutti gli accessori utili al montaggio.

Pro: il montaggio risulta pratico da effettuare anche per la mani meno esperte. Perfetto come termoarredo bagno.

Contro: la struttura a prima vista può risultare esile e poco duratura.
Aspetti che verranno smentiti non appena il prodotto verrà messo in uso.

  • Termotech Elena – Scaldasalviette idraulico

Un radiatore d’arredo idraulico, ottimo come alternativa ai comuni termosifoni.
Permette di donare un tocco di eleganza e modernità in più, nella location in cui viene posto.

Utilissimo per riscaldare l’ambiente che lo ospita, ma soprattutto per portare a temperature asciugamani e vestiti.

La struttura in acciaio presenta 39 tubi, per una grandezza pari a 180x50cm.

Pro: molto gradito il rapporto qualità/prezzo.
L’installazione risulta facile e la struttura non è pesante in fase di sollevamento.

Contro: avendo dimensioni imponenti non è adatto per ambienti troppo piccoli. Tale caratteristica è prò ben visibile sin dalla fase di selezione, non sarà difficile valutarla bene .

  • Scaldasalviette elettrico Voltam – 500w

Scaldasalviette rotonde a secco, riscaldante, 500 W, programmabile, colore: bianco
  • Regolazione elettronica programmabile - Schermo LCD retroilluminato

Un prodotto con regolazione programmabile e schermo LCD dotato di retroilluminazione.
La struttura in alluminio è costituita da 24 barre.

Può essere impostato su 5 modalità e la programmazione giornaliera può essere personalizzata.

Non contenendo alcun fluido, il rischio di fuoriuscite è pari a zero.

Pro: molto apprezzata la protezione anti-riscaldamento e la personalizzazione di riscaldamento. In questo modo il cliente può assicurarsi di avere la stanza calda in base ai momenti preferiti della giornata.

Contro: non sono stati riscontrati particolari svantaggi se non quella di dover capire bene i funzionamenti delle varie programmazioni.
Il tutto verrà facilitato grazie alla presenza di libretti d’istruzioni.

  • InnovaGoods – Termoarredo portasciugamani Elettrico

Interamente in alluminio, questo termoarredo si presenta in dimensioni veramente ridotte pari a 55x91x35cm.

Il design è moderno e minimale, pertanto risulta essere un oggetto di arredamento al passo con i tempi.

Adatto anche nelle location più sofisticate, raggiunge una temperatura massima di 55°.
È dotato di 6 barre ed è perfetto per mantenere asciutti gli asciugamani.

L’accensione e spegnimento avviene tramite pulsante On/Off.

Pro: comodissima la collocazione a terra che permette di spostare il prodotto dove e quanto lo si desidera.
Ecco quindi che il calore in fase post doccia, può essere ‘trasportato’ dal bagno alla camera.

Contro: di dimensioni ridotte, pertanto non sufficiente a riscaldare ambienti molto grandi.
Ovviamente questa caratteristica deve essere ben ponderata già in fase di acquisto.

Vi abbiamo appena parlato di tipologie miste di termoarredi.
Tutte selezionate e valutate appositamente per proporvi il meglio del mercato.

A questo punto non rimane che andare a curiosare meglio nelle descrizioni riportate e scegliere quello che più si addice alle vostre esigenze!