Stampante 3d – Classifica delle migliori economiche e professionali

Stampante 3d

La stampante 3d rappresenta uno strumento necessario per la lavorazione e realizzazione di determinati oggetti, quali devono realizzati adoperando proprio questo genere di strumento.

Ecco come funziona questo strumento, come deve essere scelto e alcuni dei migliori modelli presenti in commercio.

Come avviene lo stampaggio 3d:

 

Anycubic Stampante 3D Photon con schermo LCD da 2K a luce UV MARS Printer offline Slicer veloce e un...
  • 【Più intelligente】Con lo slicer Photon, goditi l'alta velocità di slicing, è possibile effettuare lo slicing di un file da 30 megabyte in un solo minuto. Puoi anche pre-visualizzare il modello...

Questo strumento, le cui dimensioni sono superiori rispetto la classica stampante in 2D, è caratterizzato da un serbatoio nel quale devono essere posti i filamenti del materiale che deve essere realizzato: per esempio una bottiglia in plastica viene realizzata sfruttando questo genere di materiale, grazie al quale è appunto possibile ottenere tale articolo.

Bestseller No. 1
GIANTARM Nuova Geeetech A20 Stampante 3D.Volume di Stampa: 255 * 255 * 255 mm, Ripristino Mancanza...
  • 1, In allegato il collegamento che è possibile scaricare il manuale dell'utente e il manuale di assemblaggio della stampante:...
Bestseller No. 2
Comgrow Creality 3D Ender-3 Stampante 3D Alluminio DIY con Resume Print Formato di Stampa 220 * 220...
  • Riprendi stampa: Ender-3 ha la capacità di riprendere le stampe anche dopo un'interruzione di corrente o un errore.
OffertaBestseller No. 3
GIANTARM Geeetech Stampante 3D Prusa I3 Pro W, Sistema di Controllo Sviluppato GT2560, Scheda di...
  • Link allegato per scaricare il manuale di assemblaggio della stampante I3 Prow italiana: https://drive.google.com/drive/folders/1b7HXo_bVGm6w41MUvov2eN1NTohpE_IB?usp=sharing
OffertaBestseller No. 5
ELEGOO Stampante 3D LCD per Fotopolimerizzante MARS UV con Schermo a Colori Smart Touch da 3,5"...
  • 【Alta precisione e risoluzione】ELEGOO Mars utilizza un display LCD schermato 2K HD 2560x1440 per una stampa accurata con una risoluzione XY di 0,047 mm.
Bestseller No. 6
LABISTS X1 Stampante 3D, Mini e Portatile Stampante con Filamenti PLA 10m, Piastra di Costruzione...
  • Mini Stampante 3D: Stampante con dimensione portatile a 245*205*210mm, peso di 1.3kg, volume di costruzione: 100*100*100mm, design specialmente per principianti e studenti, ampio uso per insegnamento...
OffertaBestseller No. 7
Stampante 3D A8 Prusa I3 Desktop Stampante 3D , Stampa ad alta Precisione e veloce di modelli 3D...
  • 【Funzioni della stampante 3D】: design semplice per una facile installazione. Formato di stampa (220x220x240mm), alta precisione (X / Y 0,0012 mm, Z 0,004 mm) e stampa rapida di modelli 3D (120 mm...

Una volta che i filamenti vengono posti all’interno della stampante, i filamenti vengono passati dal serbatoio all’estrusore, il quale raggiunge delle temperature medio elevate e pertanto occorre sottolineare come la stampante 3D debba essere caratterizzata da un regolatore di temperatura in quanto i materiali si fondono a temperature diverse.

Una volta che questi vengono sciolti, la stampante inizia a seguire il disegno che viene inviato allo strumento, versando la diversa quantità necessaria utilizzando un metodo stratificato, ovvero la stampante non versa i filamenti roventi tutti assieme ma lascia che questi inizino a solidificarsi prima di procedere con la nuova fase di versamento della nuova serie di filamenti stessi.

Di conseguenza occorre sottolineare come questo genere di operazione richieda una quantità di tempo differente a seconda del materiale, quantità di lavoro che deve essere svolto e il lavoro che deve essere effettuato dalla stessa stampante.

Tutti i diversi modelli hanno un funzionamento similare, il quale permette, di conseguenza, di ottenere un’ampia serie di oggetti.

Ovviamente bisogna considerare anche come scegliere la migliore stampante in commercio per fare in modo che la stessa possa essere in grado di rispettare tutte le proprie direttive.

Il prezzo delle stampanti 3D:

In qualità di primo criterio che riguarda la stampante 3d vi è il prezzo: questo varia a seconda delle diverse caratteristiche che devono andare a contraddistinguere lo stesso strumento.

Ciò significa, sostanzialmente, che una stampante 3d economica, la quale potrebbe adattarsi per un uso molto raro e rapido, possiede una qualità dei materiali, capienza del serbatoio e altre tipologie di caratteristiche le quali sono totalmente differenti rispetto la versione professionale dello stesso strumento.

Di conseguenza occorre sottolineare come questo genere di articolo è più costoso se si opta per una serie di caratteristiche extra che vanno a contraddistinguere la suddetta.

Guida alla scelta della migliore:

Naturalmente occorre anche prendere in considerazione i materiali che devono contraddistinguere le stampanti 3D.

Questo strumento deve essere necessariamente resistente e in grado di rispondere, in maniera ben precisa, a tutte le proprie richieste, specialmente se si deve effettuare un utilizzo costante di tale articolo.

La stampante di questo genere deve essere dotata di un materiale che riesce a sopportare le alte temperature e soprattutto che non si usura dopo diversi utilizzi, così come è importante anche valutare di acquistare un modello che non subisca danni a seconda del tipo di materiale che viene adoperato, dettaglio fondamentale da non mettere in disparte.

Pertanto questo articolo deve necessariamente essere in grado di offrire un risultato finale ottimale e quindi essere in grado di sopportare un utilizzo professionale oppure occasionale senza palesare alcun difetto.

  • Le impostazioni delle stampanti 3d:

Che si tratti di stampanti 3d professionali oppure di altre tipologie di strumenti, magari maggiormente adatti a un utilizzo meno professionale, l’articolo deve essere dotato di diverse tipologie di impostazioni le quali devono garantire il massimo livello di libertà di scelta.

Questo significa che uno strumento ottimale deve necessariamente garantire l’occasione di ridurre i tempi di lavorazione oppure di optare per l’interruzione della stampa qualora ci si accorga di aver commesso un errore, evitando quindi di sprecare il materiale.

Pertanto le varie opzioni di funzionamento devono necessariamente essere prese in considerazione se si vuole avere la certezza di aver selezionato un modello di stampante 3D perfetto.

  • Dimensioni e capienza del serbatoio

La stampante 3d professionale deve anche essere compatta, seppur le sue dimensioni siano totalmente differenti rispetto la classica stampante e inoltre è bene valutare anche un ulteriore dettaglio, ovvero il fatto che il suddetto strumento deve necessariamente essere in grado di offrire una buona capienza per quanto concerne il serbatoio, prevenendo che questo debba essere sempre caricato al termine di una stampa.

In questo modo si ha l’occasione di svolgere un lavoro in maniera ottimale senza che possano esserci complicanze di ogni natura, dettaglio fondamentale da tenere bene a mente.

  • I tempi di lavorazione della stampante 3d professionale

Infine è bene valutare anche quanto tempo viene mediamente impiegato per formare l’oggetto.

L’articolo in questione deve garantire il massimo grado di semplicità e immediatezza nella lavorazione, così come anche la precisione deve necessariamente essere una delle caratteristiche da tenere a mente quando si parla di questo articolo.

Grazie alla combinazione di questi due aspetti è possibile avere la certezza che la stampante 3D possa essere realmente professionale e in grado di rispecchiare ottimamente tutte le proprie domande, senza alcun genere di complicazione.

Recensione delle 5 migliori stampanti 3d:

Miglior stampante 3d economica

  • Creality 3D Ender-3 – La migliore economica

Creality 3D Ender-3 Pro Stampante 3D con Aggiornamento Cmagnet Costruisci Piastra di Superficie e...
  • PIASTRE DI SUPERFICIE COSTRUITE CMAGNET: Offrono una protezione a tutto tondo alla lastra di costruzione della stampante 3D e garantiscono una temperatura uniforme su tutta la superficie di...

Software aggiornato e semplice da assemblare, la stampante 3D Creality 3D Ender-3 rappresenta il modello ideale qualora si voglia avere la sicurezza del fatto che lo stesso articolo possa essere utilizzato per realizzare diversi articoli, come gioielli e altri, senza rischiare di commettere errori di ogni genere.

Il modello in questione offre l’occasione di sfruttare un serbatoio di media capienza in grado di sopportare l’utilizzo costante dei diversi materiali, facendo in modo che il risultato possa essere soddisfacente.

Il pratico schermo LCD consente inoltre di regolare le diverse impostazioni dopo aver inviato il file alla stampante 3D professionale e inoltre è possibile anche interrompere la fase di realizzazione dell’oggetto per poi riprenderla in un secondo momento: il modello in questione eseguirà le fasi mancanti della lavorazione in maniera rapida e precisa, senza svolgere passaggi già realizzati o saltarne diversi.

Un modello dal design molto semplice e dalle dimensioni 46,5 x 43,9 x 40,9 centimetri per otto chili di peso: questa stampante è adatta a chi ama realizzare piccoli oggetti, quali accessori e bijou.

  • Anycubic – Stampante 3D veloce

Anycubic Stampante 3D Photon con schermo LCD da 2K a luce UV MARS Printer offline Slicer veloce e un...
  • 【Più intelligente】Con lo slicer Photon, goditi l'alta velocità di slicing, è possibile effettuare lo slicing di un file da 30 megabyte in un solo minuto. Puoi anche pre-visualizzare il modello...

Rapida e professionale, questo modello offre uno stampaggio 3D preciso grazie a una funzione di slicer che evita alle diverse parti del materiale di essere versate in maniera eccessiva.

Il dosatore consente quindi di ottenere il massimo risultato possibile in termini di qualità mentre lo schermo in 2K consente di seguire in tempo reale la fase di stampa, facendo quindi in modo che il risultato finale possa essere definito come perfetto.

Di conseguenza una versione molto semplice e anche tecnologica, visto che si parla di un modello molto silenzioso che sfrutta i diversi filamenti dei materiali senza incepparsi o palesare delle difficoltà che possono essere eccessive.

  • Comgrow Creality 3D Ender-5 – Semi-professionale

Comgrow Creality 3D Ender-5 Stampante 3D con Resume Print Funzione Formato di Stampa 220 * 220 *...
  • Qualità di stampa di alta precisione: Equipaggiato con motori a doppio asse Y e asse Z decrescente, con movimenti più fluidi, meno punti di rottura e meno mal di testa.

Modello successivo al primo della nostra classifica che si presenta con un design maggiormente accurato e con delle dimensioni superiori.

La fase di assemblaggio, per quanto concerne questo modello, tende a essere meno facile del previsto e inoltre è possibile notare la presenza di diverse parti che tendono a essere più fragili rispetto al primo modello analizzato.

Sul fronte della qualità è stato compiuto un grosso passo in avanti e anche per quanto concerne la rapidità di stampa, che permette quindi di evitare delle tempistiche di lavorazione che tendono a essere eccessive o comunque poco piacevoli da sostenere.

  • Makerbot Replicator – Stampante 3D professionale

Makerbot Replicator+ Stampante 3D
  • Caratteristiche standardizzate per facile e accessibile stampa 3D

Questa stampante 3D rappresenta una versione abbastanza professionale dedicata a coloro che intendono realizzare un’ampia gamma di oggetti e che vogliono fare in modo che il risultato finale possa essere abbastanza preciso.

Diverse opzioni di personalizzazione, come calore e rapidità di dosaggio delle diverse parti fuse dei filamenti, nonché meccanismo che consente di bloccare immediatamente la stampa quando ci si accorge di aver commesso un errore.

Altro dettaglio molto importante che riguarda il suddetto modello è dato dalla possibilità di inviare le immagini tramite wifi e questo consente di evitare di dover collegare la stampante al computer.

Inoltre anche con i dispositivi mobili è possibile svolgere questo genere di procedura, risparmiando del tempo prezioso se il progetto dell’immagine che deve essere stampato è presente su questi strumenti.

Il solo difetto è dato dalla difficoltà della stampante a lavorare con materiali maggiormente resistenti, specialmente se si parla di piccoli filamenti metallici, che comportano tempi di lavorazione maggiormente elevati.

  • Geeetech Prusa I3 Pro B – Prezzo economico

Stampante 3D economica in grado di offrire l’occasione di lavorare con diversi materiali e fare in modo che questi possano essere sottoposti a una fusione assai rapida.

Il serbatoio è poco capiente e trattandosi di un modello molto rapido nell’esecuzione del lavoro, occorre rimanere nei pressi della stampante per evitare che questa si possa bloccare.

Dal design abbastanza basilare e dalle misure compatte, questa versione di stampante 3d professionale ha un solo difetto, ovvero tende a scaldarsi in maniera molto eccessiva soprattutto dopo che il periodo di utilizzo della stessa viene prolungato per diverso tempo.

Pertanto una versione abbastanza semplice e professionale da utilizzare con attenzione se si vogliono evitare piccoli danni alle parti elettroniche della stessa.